La BLACK SWAN PRODUCTIONS annuncia le 24 band che si esibiranno all’ENTROPY FEST IV EDIZIONE

La Black Swan Productions è orgogliosa di annunciare i 24 gruppi che si esibiranno all’Entropy Fest IV Edizione. E’ stata una selezione davvero difficile con 55 gruppi iscritti, molti dei quali davvero validi. Qui i dodici gruppi della categoria originali:

1. roby salvai quintet pop rock pinerolo (to)
2. rusty groove blues rock dronero (cn)
3. hands off cain crossover la spezia
4. eksnilo alternative metal genova
5. vertical lines alternative rock modena
6. utela màlit rock torino
7. estetica noir new wave / electro rock torino
8. fede jon laba & the electric co. rock torino
9. i-dea pop rock collegno (to)
10. the bang! tales rock torino
11. overclank hard rock bra (cn)
12. neon daemon new wave ravenna

 

Qui invece i dodici gruppi della categoria covers/tributi

1. bagashi happy metal torino
2. illusion tributo guns’n’roses torino
3. huligani dangereux dark rock pinerolo (to)
4. mothell rock torino
5. gremlins soundtracks torino
6. six blade band tributo dire straits vinovo (to)
7. dissonanza pop rock vinovo (to)
8. adrenalina crossover rock pinerolo (to)
9. rotten dogz blues rock torino
10. adrenalized tributo def leppard torino
11. oceanborn tributo nightwish torino
12. gators revolver soul s. stefano roero (cn)

 

Cogliamo anche l’occasione per rivelare chi aprirà il festival durante l’inaugurazione del 9 gennaio 2020. Sarà di nuovo un grande evento sulla scia di quelli delle edizioni precedenti. Dopo il grande successo ottenuto al Tony Mills Festival a settembre, è stato infatti deciso di far tornare sul palco la prog metal space opera Docker’s Guild. Ci saranno 10 musicisti sul palco con ben 4 cantanti e come special guests suoneranno anche tutti gli organizzatori dell’Entropy Fest. Nello specifico, Carlo Cannarozzo e Stefano Aglì (batteria), Douglas R. Docker (basso e voce), Tony Urzì e Gianluca Nardelotto (chitarre), Paolo Gambino (tastiere), Anna Petracca, Jessica Scardina e Andrea Rampa (voci) e Mattia Casabona (growl e scream). Il repertorio è stato completamente rinnovato e verranno quindi proposti i migliori brani dai primi tre album del progetto. Un grande evento al quale non si può assolutamente mancare!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial