Seraphs From Hell, online il video “Cynical Raid”

Online “Cynical Raid” nuovo singolo e video della band italiana Seraphs From Hell. La band ha di recente pubblicato il primo singolo: “Fatal Empathy”, uscito il 21 marzo 2021.

Il loro primo album si intitolerà “After Our Pain” e l’ uscita è prevista per l’autunno 2021.

 

 

Link al video

 

https://youtu.be/7eke3hPRkrI

 

 

 

“Il testo del brano “Cynical Raid” estremizza un concetto secondo il quale esistono persone che non meritano questa vita, chiunque causa dolore gratuito ad anime innocenti è un essere corrotto e sbagliato che merita l’estinzione. “Cynical Raid” non è altro che un’epurazione condotta dai Seraphs From Hell allo scopo di eliminare qualsiasi forma di vita intenzionata ad innescare irreversibili cicli di odio e vendetta, al costo anche di farsi carico di tutto il male che macchia questo mondo.

Il video racconta la storia di un uomo che una sera si perde in mezzo ai monti

ritrovandosi per caso in una villa abbandonata nell’oscurità, che non è altro

che la dimora dei Seraphs From Hell. L’obbiettivo del protagonista è quindi

quello di sfuggire da quel luogo per evitare di diventare una delle vittime della

razzia cinica. Le immagini mostrate vogliono essere d’impatto, cariche di

rabbia, dolore, paura e suspance con l’intenzione di trasporre al meglio ciò che

viene spiegato nel testo della canzone e spaventare lo spettatore. Il video non

intende sensibilizzare le persone ad essere più magnanime, ma vuole far capire

che tutto il dolore che hanno causato o causeranno gli si riverserà conto

divorandole dall’interno, concetto metaforizzato in particolare tramite le scene

in cui i Seraphs sputano sangue”.

 

Il video è stato prodotto insieme alla label e multiservice “Sheratan Records”

di Carpi (MO), con la quale la band ha all’attivo un contratto discografico, in

collaborazione con “Newlife Parrucchieri” per quanto riguarda la gestione del

dresscode e Make Up.

 

Info

https://www.facebook.com/Seraphs-From-Hell-315810118898630

 

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial