Perfect View: intervista alla band e al nuovo cantante!

Finalmente i Perfect View, dopo vari provini, hanno annunciato il loro nuovo cantante: è Damiano Libianchi da Roma. InfinityHeavy da quasi tre anni supporta (orgogliosamente!) la band nella promozione e in questa occasione ha rivolto alcune domande al gruppo.

Ciao ragazzi come state? Ora si che siete al completo!

 

FRANK: Carissima Monica e tutto lo staff di InfinityHeavy, si! Finalmente… Dopo aver ascoltato tutti coloro che si sono proposti alla candidatura come nuovo cantante dei Perfect View, adesso possiamo dire che abbiamo chiuso il cerchio. Ringrazio anticipatamente tutti coloro che hanno collaborato per la divulgazione delle info e la realizzazione del Casting, in primis Gianni D’Addese che ha messo a disposizione della band uno studio e le sue incredibili competenze sia a livello Artistico che di Vocal-Coach. E’ stato strano essere dall’altra parte del tavolo, nel ruolo dell’ esaminatore, ma anche stimolante e costruttivo. Abbiamo avuto la possibilità di parlare con i ragazzi oltre che ascoltare le loro performance, così facendo si è potuto giocare fin dall’inizio a carte scoperte. In sostanza fin da subito la band ha potuto spiegare di che cosa aveva realmente bisogno e cioè di un “Frontman”.

 

Queste Festività vi hanno portato un bel dono: il nuovo singer Damiano! Ma come avete capito che era lui il cantante adatto?

 

JOE: C’è stato un feeling immediato. Damiano è arrivato al provino molto preparato e con una grande voglia di far parte della band, lo abbiamo percepito sin dai primi istanti. La sua voce si distacca dai nostri precedenti cantanti ma crediamo si sposi molto bene al nostro sound. Inoltre abbiamo svariati punti di contatto nelle nostre influenze musicali è ciò consente di parlare immediatamente lo stesso linguaggio e di capirsi al volo, quasi come se ci conoscessimo da più tempo. Tutto ciò ci ha fatto capire che potesse essere lui la scelta giusta per noi.

 

FRANK: La chiacchierata con lui ha svelato una bella e decisa personalità. Addirittura in alcune risposte, sembrava di essere davanti ad uno specchio talmente c’era sintonia. Il coinvolgimento al progetto Perfect View per noi era una delle discriminanti (non cercavamo un semplice guest che venisse a cantare il disco) e Damiano questo aspetto lo ha esplicitato sin da subito.

 

Damiano sei diventato un Perfect Viewer! Ma raccontaci un pò di te e di come sei arrivato a fare il provino.

 

DAMIANO: Ho ricominciato a fare musica da 3 anni a questa parte dopo una lunga pausa che mi è servita per riordinare le idee, cambiare scena musicale ed anche modalità d’interazione con gli altri musicisti e produttori. Ho avuto quindi la possibilità di conoscere nuove realtà e di collaborare a vari progetti AOR/Melodic Rock & Westcoast. Lo scorso Ottobre il mio amico Samuele Mannini, giornalista di Melodicrock.it, m’inoltrò privatamente il link riguardante il casting per il nuovo cantante dei Perfect View, così pensai che sarebbe valsa la pena tentare. Già conoscevo e apprezzavo i lavori precedenti della band, ma soprattutto ero convinto sarebbe stato molto stimolante combinare la loro musica con il mio background.
Ed ora eccoci qua !

 

Ora siete pronti per il nuovo album? Avete iniziato a comporre?

 

ALBERTO: Attualmente stiamo lavorando a quello che sarà il quarto album della band. Abbiamo completato tutte le demo strumentali dei brani, e con l’arrivo di Damiano, ora ci possiamo concentrare sulle linee vocali; parallelamente lavoreremo sulla stesura dei testi. Anche se al momento non possiamo rivelare nulla sul nuovo album, vi assicuriamo che sarà un’autentica sorpresa. Invitiamo quindi tutti a seguirci sui nostri canali!

JOE: Le registrazioni vere e proprie del nuovo lavoro cominceranno entro qualche      settimana e parallelamente alle recording sessions ultimeremo l’artwork del booklet. Infine il mix e mastering di questo ambizioso progetto saranno affidati ancora una volta a Roberto Priori.

 

     Cosa vi aspettate per il nuovo anno?

 

DAVE: Per il nuovo anno l’aspettativa maggiore è rivolta a terminare questo nuovo lavoro che ci sta coinvolgendo totalmente, un viaggio al quale si è aggiunto Damiano, quindi con ulteriori grandi stimoli non vediamo l’ora di dare corpo a questo progetto!

FRANK: Il periodo non trasmette ancora serenità e anche in questo 2022 i live saranno ancora a rischio, così come i rapporti tra le persone, difficoltà nel condividere e soprattutto “vivere” la musica come siamo sempre stati abituati… Ci sarà bisogno ancora di un pò di tempo. Anche se il nuovo album vedrà la luce nel 2023, (con la stessa label danese che ha pubblicato il precedente “Timeless“,  la Lions Pride Music), stiamo comunque già pensando al dopo. Organizzeremo, come nostra consuetudine ormai, dei Meet&Greet e Live di presentazione sperando di esserci lasciati alle spalle tutto il dramma generato da questa Pandemia.

 

Grazie ancora una volta a te Monica e tutto lo staff di InfinityHeavy per il grande e   costante supporto nel far crescere l’attenzione nei confronti della band.

 

Grazie a voi ragazzi e ora… Aspettiamo il nuovo album!!!

 

Info

https://www.facebook.com/perfectviewtheband/

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial