Abbiamo conosciuto i veneziani Membrance poco più di un annetto fa, recensendo il loro primo album (autoprodotto) “Abyss”. Tempo d’un giro di calendario e gli horrormaniaci veneti tornano con una nuova release, edita stavolta da Envenomed Music: “Morality’s Colapse”. Come si suol dire ‘squadra che vince non si cambia’ ed i Membrance fanno tesoro del detto: line up confermata, così come stile e tematiche; è ancora un Death Metal molto Swedish il sound del trio veneziano, con quelle sfuriate Death’n’Roll che riescono a rendere il tutto ancor più interessante di quanto non sia già. Ed è ancora l’immaginario Horror ad essere protagonista dei pezzi dei nostri, un filone che conta la sua sconfinata sfilza di fans e che trova giusto sfogo nelle composizioni dei Membrance. “Morality’s Colapse” che rappresenta un passo avanti per la band veneziana, che non solo conferma quanto di buono fatto sentire in “Abyss”, ma in più si avvale questa volta di buonissima produzione che mette finalmente ben in risalto il loro operato. Pezzi come “Escape from Hell” – con il suo incipit e le sue chitarre così Rock’n’Roll – o “Wander in Ghostown” potrebbero essere tranquillamente inseriti in una ‘try to not headbang challange’, con la forte possibilità di perderla; ma non ci sono solo questi due brani: è vero che i Membrance fondamentalmente non inventano nulla di nuovo, ma comunque sia i loro pezzi sono così pieni di passione ed attitudine che non potranno non conquistare l’ascoltatore, e mi riferisco a canzoni come “Exhumed Demon” ad esempio, o “Plague”, o “Poveglia” (isolotto nella laguna di Venezia famoso per essere uno dei luoghi più infestati d’Europa – o almeno così si dice – e che è stata protagonista di un episodio speciale di Ghost Adventures).
Un lavoro onesto quello dei Membrance, che come detto conferma le ottime sensazioni suscitate con il debut album. Per l’appunto, “Morality’s Colapse” può contare su una produzione migliore, che permette di godersi le mazzate Death’n’Roll del trio veneziano.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial