La Lion Music pubblica Labyrinth of Fallen Angels, il debut album della band umbro-laziale Elysium, un concept che si muove all’interno del labirinto fantasy metal, tra folk, musica classica, metal sinfonico e gotico.

La band di Orvieto, attraverso il proprio stile orchestrale, ricercato e melodico, segue le orme strumentali di gruppi famosi come Anatema, Evanescence, Nightwish e Dead Can Dance, fino a raggiungere atmosfere cupe, magiche e malinconiche grazie all’incantevole voce di Daphne Nisi .

Labyrinth of Fallen Angels ci proietta in un immaginario tridimensionale fatto di riff solidi e melodici, che trovano il loro naturale orgasmo compositivo nel cantato lirico e sensuale di Daphne Nisi.

Gli Elysium si affacciano ufficialmente nel labirinto del mondo discografico con un lavoro armonico, eterogeneo, che fa si intravedere l’emozione della “prima volta”, ma che trasmette già tempeste sonore emotive.

Labyrinth of Fallen Angels è il manifesto futurista degli Elysium.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial